...lepri, pernici, starne...

ASAN-ACANASAN-ACAN

13. Tra le carni del mercato la cacciagione compariva con una certa rilevanza come si può constatare al punto 3 del documento emanato da Nicolò Maria Lercari: ... lepri, pernici, starne...  Se da un lato la caccia poteva essere un’integrazione dell’allevamento, il transitare dei cacciatori per i campi durante le stagioni del raccolto causava danni notevoli. Pertanto venne proibita tale attività sia con reti che con archibugi per campi e prati, per tutta la durata del raccolto del fieno e del grano, a partire dal primo di maggio. Da notare la totale estensione, nell'arco dell'anno, della stagione venatoria.

Torna alla mostra