Prezzi della carne suina

Prezzi della carne porcina

8. Siamo ad Ancona nell'anno 1764 e tra i prezzi della carne porcina da vendersi dai triccoli di questa città figura la salsiccia fina ben condita, buona e recipiente e ben speziata. La moneta è il quattrino, pertanto difficile da raffrontare con i periodi precedenti o successivi, tuttavia si può notare come lo strutto e il lardo costino più della lonza:  17 e 19 quattrini contro i 15 di quest’ultima. In tutti i prezzari relativi alla carne, anche in quelli del 1800, notiamo il maggior costo dei condimenti grassi quali lardo o strutto, oggi molto meno usati.

Torna alla mostra